Parmigiano Reggiano D.O.P di Pianura 24 mesi - parmigianointavola

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Parmigiano-Reggiano-di-pianura-stagionato-24-mes-prodotto-a-Bibbiano- culla-del-Parmigiano-Reggiano

Il Parmigiano Reggiano di Pianura stagionato 24 mesi si presenta perfettamente solubile, friabile e granuloso, con una ricchezza di odori ed aromi in un
perfetto equilibrio tra dolce e saporito.
Il profumo è intenso e deciso, le note principali sono vegetali, con sentore di fieno.
Il sapore è fragrante, delicato, saporito, ma non piccante.
Compaiono anche i cristalli di tirosina, puntini bianchi sulla superficie della pasta, a seguito della digestione delle proteine e segno dell'elevata digeribilità tipica di questo formaggio.



 
Parmigiano Reggiano di Pianura  24 mesi

Parmigiano Reggiano di Pianura 24 mesi


Produttore: Traversetolese Specialità di Parma
Zona di origine: Mamiano, Traversetolo (PR)

Confezione sottovuoto da 1 Kg

Aggiungi
 

    

I
l Parmigiano Reggiano è ricco di aminoacidi essenziali e facilmente assimilabile, per la presenza di enzimi che modificano la caseina e la rendono altamente digeribile.
Per questo motivo è indicato anche per le persone intolleranti alle proteine del latte vaccino.
Inoltre è un alimento privo di lattosio e con un contenuto di grassi inferiore rispetto alla maggior parte degli altri formaggi.

La vendita viene effettuata in porzioni da 1 o 2 Kg. Per richieste di quantità specifiche, contattateci direttamente per telefono o tramite email.
Fornito in confezione sottovuoto per poter essere conservato integro in frigorifero fino a 6 mesi.

Produttore:Traversetolese Specialità di Parma è un caseificio sociale che lavora il latte di aziende ubicate nella fascia pedecollinare, collinare e montana dell'Appennino parmense.

Conservazione: una volta aperta la confezione, il Parmigiano Reggiano puo' essere conservato in frigorifero per diverse settimane.
E' consigliato l'utilizzo di contenitori in vetro o in plastica o in alternativa avvolgerlo in un canovaccio asciutto.

Consigli d'uso: il Parmigiano Reggiano non deve mai essere servito freddo ma a temperatura ambiente.
Può essere utilizzato sia grattugiato, su pasta e risotti, che tagliato a scaglie con aceto balsamico, mostarde o miele, oppure servito con un carpaccio di carne e un filo di olio extravergine di oliva.
E’ ottimo anche spolverato su caponate di verdure e melanzane alla parmigiana.
Può essere anche un buon secondo piatto, in abbinamento a pietanze vegetariane e/o a primi della tradizione italiana.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu